Il viaggio

Acrilico su legno cm 23 x 33

Come un giullare

Grandi acrobazie compie la mente
per fuggire a normalità consueta,
diventa giocoliere di spazio e di tempo
tra una passeggiata negli abissi in apnea
e un volo senz’ ali all’ottavo piano del cielo,
quasi magia l’invertire giorno e notte
tempestando di  stelle un sereno mezzodì.
Si viaggia nel mondo senza documento
transitando con entusiasmo curioso
per Timbuctù Marrakech e Samarcanda
rivivendo leggende che storia tramanda,
non ha importanza se in avanti o a ritroso;
ci si immagina eroe di un vissuto
glorioso e romantico, un divo del muto,
personaggio di un cartone animato
simpatico anche se goffo e iellato.
Oppure si rimbalza in un’epoca d’oro
ove il presente parrebbe fantascienza
per udire voce viva di uomini illustri
ragionando senza timore con loro sapienza
come fossero amici , senza alcuna riverenza.
Tutto sta nel riuscire a rivoltar veste
all’ovvietà, imboccare vie immaginarie
percorrere contromano fantasiose autostrade,
catturando al volo le idee più strampalate
che convertano in luce l’ombra più cupa.

Daniela Cerrato, 2017

 

 

 

 

 

 

Annunci

Parla alla Luna

mosaico con pasta di vetro cm 35 x 25

La risposta della Luna

E la luna, chiamata in causa
un’altra volta, sciolse
il suo silenzio e disse:
” Ed io, da tempo immemorabile
carica di desideri riflessi,
sento il peso dei secoli, dei pianti
di tanti cuori accesi, come ceri,
spenti dal vento o dal tempo,
e a pensare a fiducie in me riposte
che non hanno avuto risposte
l’animo mi duole, poichè in fondo,
non sono mica come credete a tutto tondo!
Limitata son pur io che dell’universo
possiedo un posticino ch’è un punto perso”

– Daniela Cerrato, 2017

 

 

L’incontro a Forio D’Ischia

DSCN1294

Vicino alla chiesa di San Sebastiano a Forio, il cavaliere si era fermato per chiedere informazioni ad una giovane donna su dove poter alloggiare.

Lavoro effettuato con la tecnica dell’affresco su supporto ligneo cm.140 x 88

Near Saint Sebastian church in Forio, a knight asked a young woman where to stay.

Work done whith the fresco technique on wooden support cm 140 x 88

Traslazione delle Reliquie di San Nicola

DSCN1361

Le caravelle, con il vento favorevole,approdarono al porticciolo di San Giorgio,vicino Bari.I marinai,trascorsa la notte,dopo aver addobbata l’urna con stoffe comprate ad Antiochia,entrarono nel porto di Bari il 9 Maggio accolti da una folla esultante.

affresco cm 44 x 37